Classifica porti commerciali più grandi al mondo in TEU

Immagine principale

Ogni anno Lloyd’s List Maritime Intelligence Informa, calcola e rende pubblica la classifica annuale relativa ai porti commerciali più grandi al mondo per movimentazione merci.

Lloyd’s List Maritime Intelligence Informa è un servizio dei Lloyd’s di Londra, la più antica compagnia di assicurazioni al mondo, che iniziò proprio assicurando i trasporti marittimi, e da allora ne è ancora leader di riferimento.

A seguito di un incremento generale dal 2016 al 2017 (+6%), la crescita dei primi 100 volumi si è leggermente attenuata nel 2018, pur registrando un incremento del +4,8%.

La crescita, sebbene frammentata, è stata forte a livello globale.

Quest’anno abbiamo anche perso quattro porte dalle classifiche, accogliendo il ritorno di San Antonio, Abu Dhabi e Buenos Aires, oltre al debuttante cinese Jiaxing.

Non è semplice reperire online informazioni aggiornate relative ai porti commerciali più grandi del mondo per movimento merci, spesso le notizie si riferiscono a analisi datate, oppure non chiaramente collocabili in un contesto temporale esatto, oppure ancora provenienti da fonti sconosciute.

Nel caso della lista resa pubblica da Lloyd’s, si ha la certezza del dato, vista l’autorevolezza dell’Azienda, la costanza nel tempo dell’aggiornamento del dato, la coerenza del dato poiché è sempre la stessa azienda con lo stesso processo a eseguire tale analisi.

Il report riporta le movimentazioni merci espresse in TEU dei primi 100 porti commerciali al mondo in riferimento all’anno 2018, con un raffronto rispetto all’anno precedente.
Ricordiamo che TEU significa unità equivalente a venti piedi
Il TEU è la misura standard di volume nel trasporto dei container ISO.
Corrisponde a circa 38 metri cubi d’ingombro totale.
Le dimensioni esterne del contenitore ISO sono: 20 ft di lunghezza x 8 ft di larghezza x 8,5 ft di altezza.

 

Classifica porti commerciali più grandi al mondo in TEU

Di seguito la classifica dei porti commerciali per merci movimentate espresse in TEU nel 2018:

  • 1. Porto di Shanghai (Cina): Movimentazione 2018: 42.010.200 TEU. incremento anno precedente del 4.4% (2017: 40.233.000 TEU)
  • 2. Porto di Singapore (Singapore): Movimentazione 2018: 36.599.300 TEU. incremento anno precedente del 8.7% (2017: 33.666.600 TEU)
  • 3. Porto di Ningbo-Zhoushan (Cina): Movimentazione 2018: 26.351.000 TEU. incremento anno precedente del 7.1% (2017: 24.607.000 TEU)
  • 4. Porto di Shenzhen (Cina): Movimentazione 2018: 25.740.000 TEU. incremento anno precedente del 2.1% (2017: 25.208.700 TEU)
  • 5. Porto di Guangzhou (Cina): Movimentazione 2018: 21.922.100 TEU. incremento anno precedente del 7.6% (2017: 20.370.000 TEU)
  • 6. Porto di Busan (Korea del Sud): Movimentazione: 21.663.000 TEU. incremento anno precedente del 5.7% (2017: 20.493.475 TEU)
  • 7. Porto di Hong Kong (Cina): Movimentazione 2018: 19.596.000 TEU. diminuzione anno precedente del 5.7% (2017: 20.770.000 TEU)
  • 8. Porto di Qingdao (Cina): Movimentazione 2018: 19.315.400 TEU. incremento anno precedente del 5.8% (2017: 18.262.000 TEU)
  • 9. Porto di Tianjin (Cina): Movimentazione 2018: 15.972.000 TEU. incremento anno precedente del 6.2% (2017: 15.040.000 TEU)
  • 10. Porto di Dubai (Emirati Arabi Uniti): Movimentazione 2018: 14.954.000 TEU. diminuzione anno precedente del 2.7% (2017: 15.368.000 TEU)
  • 11. Porto di Rotterdam (Olanda): Movimentazione 2018: 14.512.661 TEU. incremento anno precedente del 5.7% (2017: 13.734.334 TEU)
  • 12. Porto di Port Klang (Malesia): Movimentazione 2018: 12.316.003 TEU. incremento anno precedente del 2.8% (2017: 11.978.466 TEU)
  • 13. Porto di Antwerp (Belgio): Movimentazione 2018: 11.100.000 TEU. incremento anno precedente del 6.2% (2017: 10.450.897 TEU)
  • 14. Porto di Xiamen (Cina): Movimentazione 2018: 10.702.300 TEU. incremento anno precedente del 3.1% (2017: 10.380.000 TEU)
  • 15. Porto di Kaohsiung (Taiwan): Movimentazione 2018: 10.445.726 TEU. incremento anno precedente del 1.7% (2017: 10.271.018 TEU)
  • 16. Porto di Dalian (Cina): Movimentazione 2018: 9.770.000 TEU. incremento anno precedente del 0.6% (2017: 9.707.000 TEU)
  • 17. Porto di Los Angeles (USA): Movimentazione 2018: 9.458.749 TEU. incremento anno precedente del 1.2% (2017: 9.343.192 TEU)
  • 18. Porto di Tanjung Pelepas (Malesia): Movimentazione 2018: 8.960.900 TEU. incremento anno precedente del 8.5% (2017: 8.260.610 TEU)
  • 19. Porto di Hamburg (Germania): Movimentazione 2018: 8.730.000 TEU. diminuzione anno precedente del 1.0% (2017: 8.820.000 TEU)
  • 20. Porto di Long Beach (USA): Movimentazione 2018: 8.091.023 TEU. incremento anno precedente del 7.2% (2017: 7.544.507 TEU)
  • 21. Porto di Laem Chabang (Tailandia): Movimentazione 2018: 8.070.000 TEU. incremento anno precedente del 5.2% (2017: 7.670.000 TEU)
  • 22. Porto di Tanjung Priok (Indonesia): Movimentazione 2018: 7.800.000 TEU. incremento anno precedente del 12.7% (2017: 6.920.000 TEU)
  • 23. Porto di New York and New Jersey (USA): Movimentazione 2018: 7.179.792 TEU. incremento anno precedente del 7.0% (2017: 6.710.817)
  • 24. Porto di Colombo (Sri Lanka): Movimentazione 2018: 7.000.000 TEU. incremento anno precedente del 12.7% (2017: 6.209.000 TEU)
  • 25. Porto di Ho Chi Minh City (Vietnam): Movimentazione 2018: 6.586.190 TEU. incremento anno precedente del 7.0% (2017: 6.155.535 TEU)
  • 26. Porto di Yingkou (Cina): Movimentazione 2018: 6.487.000 TEU. incremento anno precedente del 3.3% (2017: 6.278.000 TEU)
  • 27. Porto di Bremen/Bremerhaven (Germania): Movimentazione 2018: 5.450.000 TEU. diminuzione anno precedente del 1.1% (2017: 5.510.000 TEU)
  • 28. Porto di Jawaharlal Nehru (India): Movimentazione 2018: 5.133.274 TEU. incremento anno precedente del 6.2% (2017: 4.833.397 TEU)
  • 29. Porto di Valencia (Spagna): Movimentazione 2018: 5.128.855 TEU. incremento anno precedente del 7.3% (2017: 4.779.749 TEU)
  • 30. Porto di Manila (Filippine): Movimentazione 2018: 5.085.139 TEU. incremento anno precedente del 6.3% (2017: 4.782.240 TEU)
  • 31. Porto di Taicang (Cina): Movimentazione 2017: 5.071.000 TEU. 12.4% incremento anno precedente del (2017: 4.514.000 TEU)
  • 32. Porto di Piraeusa (Grecia): Movimentazione 2018: 4.907.708 TEU. incremento anno precedente del 18.4% (2017: 4.145.264 TEU)
  • 33. Porto di Algeciras (Spagna): Movimentazione 2018: 4.773.079 TEU. incremento anno precedente del 8.7% (2017: 4.389.836 TEU)
  • 34. Porto di Lianyungang (Cina): Movimentazione 2018: 4.745.000 TEU. incremento anno precedente del 0.7% (2017: 4.710.700 TEU)
  • 35. Porto di Tokyo (Giappone): Movimentazione 2018: 4.570.000 TEU. incremento anno precedente del 1.6% (2017: 4.500.156 TEU)
  • 36. Porto di Mundra (India): Movimentazione 2018: 4.418.700 TEU. incremento anno precedente del 4.2% (2017: 4.240.260 TEU)
  • 37. Porto di Savannah (USA): Movimentazione 2018: 4.351.976 TEU. incremento anno precedente del 7.6% (2017: 4.046.212 TEU)
  • 38. Porto di Colón (Panama): Movimentazione 2018: 4.324.478 TEU. incremento anno precedente del 11.1% (2017: 3.891.209 TEU)
  • 39. Porto di Santos (Brasile): Movimentazione 2018: 4.122.243 TEU. incremento anno precedente del 7.0% (2017: 3.853.719 TEU)
  • 40. Porto di Jeddah (Arabia Saudita): Movimentazione 2018: 4.116.935 TEU. diminuzione anno precedente del 0.8% (2017: 4.150.000 TEU)
  • 41. Porto di Rizhao (Cina): Movimentazione 2018: 4.040.000 TEU. incremento anno precedente del 24.8% (2017: 3.237.700 TEU)
  • 42. Porto di Felixstowe (Regno Unito): Movimentazione 2018: 3.930.000* TEU. diminuzione anno precedente del 5.5% (2017: 4.160.000 TEU)
  • 43. Porto di Tanjung Perak (Indonesia): Movimentazione 2018: 3.865.646 TEU. incremento anno precedente del 8.8% (2017: 3.553.370 TEU)
  • 44. Porto di Seaport Alliance (USA): Movimentazione 2018: 3.797.627 TEU. incremento anno precedente del 3.6% (2017: 3.665.329 TEU)
  • 45. Porto di Cai Mep (Vietnam): Movimentazione 2018: 3.566.994 TEU. incremento anno precedente del 16.4% (2017: 3.065.014 TEU)
  • 46. Porto di Dongguan (Cina): Movimentazione 2018: 3.500.000 TEU. diminuzione anno precedente del 10.5% (2017: 3.910.000 TEU)
  • 47. Porto di Tanger Med (Morocco): Movimentazione 2018: 3.472.451 TEU. incremento anno precedente del 4.8% (2017: 3.312.409 TEU)
  • 48. Porto di Barcelona (Spagna): Movimentazione 2018: 3.422.978 TEU. incremento anno precedente del 15.1% (2017: 2.972.795 TEU)
  • 49. Porto di Fuzhou (Cina): Movimentazione 2018: 3.400.000 TEU. incremento anno precedente del 13.1% (2017: 3.007.000 TEU)
  • 50. Porto di Vancouver (Canada): Movimentazione 2018: 3.396.449 TEU incremento anno precedente del 4.4% (2017: 3.252.225 TEU)
  • 51. Porto di Salalah (Oman): Movimentazione 2016: 3.385.000 TEU. diminuzione anno precedente del 14.2% (2017: 3.946.421 TEU)
  • 52. Porto di Marsaxlokk (Malta): Movimentazione 2018: 3.312.559 TEU. incremento anno precedente del 5.1% (2017: 3.152.296 TEU)
  • 53. Porto di Nanjing (Cina): Movimentazione 2018: 3.230.000 TEU. incremento anno precedente del 1.9% (2017: 3.170.000 TEU)
  • 54. Porto di Ambarli (Turchia): Movimentazione 2018: 3.194.196 TEU. incremento anno precedente del 2% (2017: 3.131.621 TEU)
  • 55. Porto di Incheon (Korea del Sud): Movimentazione 2018: 3.105.600 TEU. incremento anno precedente del 1.9% (2017: 3.048.233 TEU)
  • 56. Porto di Manzanillo (Messico): Movimentazione 2018: 3.078.513 TEU. incremento anno precedente del 8.8% (2017: 2.830.370 TEU)
  • 57. Porto di Port Said (Egypt): Movimentazione 2018: 3.050.000. incremento anno precedente del 2.8% (2017: 2.968.308 TEU)
  • 58. Porto di Yokohama (Giappone): Movimentazione 2018: 3.035.832 TEU. incremento anno precedente del 3.7% (2017: 2.926.698 TEU)
  • 59. Porto di Melbourne (Australia): Movimentazione 2018: 3.018.671 TEU. incremento anno precedente del 7.6% (2017: 2.806.436 TEU)
  • 60. Porto di Yantai (Cina): Movimentazione 2018: 3.001.600 TEU. incremento anno precedente del 11.1% (2017: 2.702.000 TEU)
  • 61. Porto di Tangshan (Cina): Movimentazione 2018: 2.958.332 TEU. incremento anno precedente del 16.9% (2017: 2.530.303 TEU)
  • 62. Porto di Durban (Sud Africa): Movimentazione 2018: 2.956.700 TEU. incremento anno precedente del 9.5% (2017: 2.699.978 TEU)
  • 63. Porto di Kobe (Giappone): Movimentazione 2018: 2.944.116 TEU. incremento anno precedente del 0.7% (2017: 2.924.179 TEU)
  • 64. Porto di Chittagong (Bangladesh): Movimentazione 2018: 2.903.996 TEU. incremento anno precedente del 8.9% (2017: 2.667.223 TEU)
  • 65. Porto di Cartagena (Colombia): Movimentazione 2018: 2.876.723 TEU. incremento anno precedente del 8.0% (2017: 2.662.929 TEU)
  • 66. Porto di Nagoya (Giappone): Movimentazione 2018: 2.876.263 TEU. incremento anno precedente del 3.3% (2017: 2.784.109 TEU)
  • 67. Porto di Le Havre (Francia): Movimentazione 2018: 2.875.281 TEU. incremento anno precedente del 0.6% (2017: 2.857.600 TEU)
  • 68. Porto di Virginia (USA): Movimentazione 2018: 2.855.904 TEU. incremento anno precedente del 0.5% (2017: 2.841.016 TEU)
  • 69. Porto di Houston (USA): Movimentazione 2018: 2.700.000 TEU. incremento anno precedente del 9.8% (2017: 2.459.107 TEU)
  • 70. Porto di Londra (Regno Unito): Movimentazione 2018: 2.700.000 TEU. incremento anno precedente del 11.1% (2017: 2.431.000 TEU)
  • 71. Porto di Genova (Italia): Movimentazione 2018: 2.674.404 TEU. incremento anno precedente del 0.3% (2017: 2.666.244 TEU)
  • 72. Porto di Sydney (Australia): Movimentazione 2018: 2.647.960 TEU. incremento anno precedente del 4.7% (2017: 2.530.122 TEU)
  • 73. Porto di Oakland (USA): Movimentazione 2018: 2.546.351 TEU. incremento anno precedente del 5.2% (2017: 2.420.837 TEU)
  • 74. Porto di Balboa (Panama): Movimentazione 2018: 2.520.587 TEU. diminuzione anno precedente del 15.6% (2017: 2.986.617 TEU)
  • 75. Porto di Osaka (Giappone): Movimentazione 2018: 2.413.004 TEU. incremento anno precedente del 3.7% (2017: 2.326.852 TEU)
  • 76. Porto di Yeosu Gwangyang (Korea del Sud): Movimentazione 2018: 2.410.000 TEU. incremento anno precedente del 8.1% (2017: 2.230.000 TEU)
  • 77. Porto di Quanzhou (Cina): Movimentazione 2018: 2.400.000 TEU. incremento anno precedente del 4.2% (2017: 2.303.000 TEU)
  • 78. Porto di Callao (Perù): Movimentazione 2018: 2.340.000 TEU. incremento anno precedente del 4.0% (2017: 2.250.200 TEU)
  • 79. Porto di Gioia Tauro (Italia): Movimentazione 2018: 2.328.218 TEU. diminuzione anno precedente del 4.9% (2017: 2.448.600 TEU)
  • 80. Porto di Charleston (USA): Movimentazione 2018: 2.316.256 TEU. incremento anno precedente del 6.4% (2017: 2.177.550 TEU)
  • 81. Porto di Zhuhai (Cina): Movimentazione 2017: 2.310.000 TEU. incremento anno precedente del 1.8% (2017: 2.270.000 TEU)
  • 82. Porto di King Abdullah (Arabia Saudita): Movimentazione 2018: 2.301.595 TEU. incremento anno precedente del 35.8% (2017: 1.695.322 TEU)
  • 83. Porto di Karachi (Pakistan): Movimentazione 2018: 2.198.648 TEU. diminuzione anno precedente del 2.2% (2017: 2.248.667 TEU)
  • 84. Porto di St Petersburg (Russia): Movimentazione 2018: 2.130.000 TEU. incremento anno precedente del 15.2% (2017: 1.848.700 TEU)
  • 85. Porto di Guayaquil (Ecuador): Movimentazione 2018: 2.064.300 TEU. incremento anno precedente del 10.3% (2017: 1.871.591 TEU)
  • 86. Porto di Bandar Abbas (Iran): Movimentazione 2018: 2.021.542 TEU. diminuzione anno precedente del 23% (2017: 2.607.000 TEU)
  • 87. Porto di Khorfakkan (Emirati Arabi Uniti): Movimentazione 2018: 2.000.000* TEU. diminuzione anno precedente del 13.8% (2017: 2.321.360 TEU)
  • 88. Porto di Southampton (Regno Unito): Movimentazione 2018: 1.970.000* TEU. diminuzione anno precedente del 3.4% (2017: 2.040.000 TEU)
  • 89. Porto di Gdansk (Polonia): Movimentazione 2018: 1.947.224 TEU. incremento anno precedente del 22.2% (2017: 1.593.761 TEU)
  • 90. Porto di Haikou (Cina): Movimentazione 2018: 1.850.000 TEU. incremento anno precedente del 12.8% (2017: 1.640.000 TEU)
  • 91. Porto di Kingston (Jamaica): Movimentazione 2018: 1.830.000 TEU. incremento anno precedente del 8.8% (2017: 1.681.706 TEU)
  • 92. Porto di Buenos Aires (Argentina): Movimentazione 2018: 1.797.955 TEU. incremento anno precedente del 22.4% (2017: 1.468.960 TEU)
  • 93. Porto di Sines (Portugal): Movimentazione 2018: 1.750.445 TEU. incremento anno precedente del 4.9% (2017: 1.669.057 TEU)
  • 94. Porto di Taichung (Taiwan): Movimentazione 2018: 1.744.126 TEU. incremento anno precedente del 5.0% (2017: 1.660.663 TEU)
  • 95. Porto di Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti): Movimentazione 2018: 1.740.000 TEU. incremento anno precedente del 24.3% (2017: 1.400.000 TEU)
  • 96. Porto di Jiaxing (Cina): Movimentazione 2018: 1.722.800 TEU. incremento anno precedente del 19.4% (2017: 1.442.400 TEU)
  • 97. Porto di Mersin (Turchia): Movimentazione 2018: 1.722.000 TEU. incremento anno precedente del 8.2% (2017: 1.592.000 TEU)
  • 98. Porto di Montreal (Canada): Movimentazione 2018: 1.679.400 TEU. incremento anno precedente del 9.2% (2017: 1.537.669 TEU)
  • 99. Porto di San Antonio (Cile): Movimentazione 2018: 1.660.832 TEU. incremento anno precedente del 28.1% (2017: 1.296.890 TEU)
  • 100. Porto di Taipei (Taiwan): Movimentazione 2018: 1.659.999 TEU. incremento anno precedente del 6.3% (2017: 1.561.743 TEU)

 

Nella classifica troviamo come primo porto europeo Rotterdam (11° posizione), mentre sono presenti 2 porti italiani: porto di Genova (71° posizione) e il porto di Gioia Tauro (79° posizione).

Seguiteci per essere sempre aggiornati, con la classifica dei porti commerciali più grandi del mondo 2019, che pubblicheremo appena sarà disponibile.




Nuovi prodotti e offerte speciali

Anteprima dell'offerta

NUOVI CONTAINER MARITTIMI CERTIFICATI DA 10’ DISPONIBILI PER VENDITA E NOLEGGIO

Presso il deposito Sogese di Livorno è disponibile un lotto di 50 x 10’ di nuova produzione certificati per il trasporto marittimo,...

Anteprima dell'offerta

NUOVI CONTAINER DA 40’ HIGH CUBE DOUBLE DOOR IN VENDITA – DISPONIBILITA’ IMMEDIATA

Abbiamo immediata disponibilità di container da 40’ high cube dotati di porta a doppio battente su entrambi i lati corti apertura ideali...

Anteprima dell'offerta

NUOVI CONTAINER DA 20’ HIGH CUBE BOTH SIDES OPEN IN VENDITA – DISPONIBILITA’ IMMEDIATA

Disponibilità di container da 20’ con apertura completa su entrambi i lati lunghi. Il container garantisce estrema versatilità di carico da entrambi...

Anteprima dell'offerta

NUOVI CONTAINER DA 20’ HIGH CUBE OPEN SIDE IN VENDITA – DISPONIBILITA’ IMMEDIATA

Abbiamo immediata disponibilità di container da 20’ con apertura completa su un lato lungo ideali per operazioni di stoccaggio e movimentazione secondo...

Anteprima dell'offerta

Container usati: offerta speciale di 40 container frigo marittimi da 20 piedi

SOGESE S.r.l. rinnova la propria flotta di container reefer e offre 40 container frigo usati da 20 piedi (in cargo worthy conditions)...

Anteprima dell'offerta

Nuovi container da 40’ High Cube con portellone laterale lungo tutto un lato. Ottimali per magazzini temporanei e modulari.

Direttamente dalla fabbrica – Anno di produzione 2016.. I container non hanno asse rompi-tratto di supporto sul lato lungo e, di fatto,...

Anteprima dell'offerta

Container da 20’ e 40’ High Cube NUOVI disponibili a breve a Livorno, La Spezia, Arquata Scrivia, Pozzolo Formigaro e Bologna.

Si tratta di container nuovi in arrivo direttamente dalla fabbrica e di produzione 2016 conformi alle direttive ISO Standard internazionali per il...

Anteprima dell'offerta

Offerta limitata per 10 x 20’ High Cube. Disponibilità limitata a prezzi interessanti

Disponibili per la vendita 10 x 20’ High Cube containers nuovi di fabbrica – anno produzione 2016. Altezza esterna 2.90 mt (9’6’’)...

Anteprima dell'offerta

Offerta limitata per 20 unità da 10’ (10 piedi) nuovi di fabbrica. Disponibilità limitata a prezzi interessanti.

Immediatamente disponibili per la vendita 20 x 10’ containers nuovi di fabbrica – anno produzione 2016. Altezza esterna: mm 2.591 - Lunghezza:...

Newsletter


Richiesta info
e preventivi